Carta dei servizi

PRESENTAZIONE

L'attivitÓ di ricovero e cura della nostra struttura psichiatrica Ŕ iniziata nel 1966, accogliendo pazienti affetti da patologie internistiche e neurologiche, sia in regime privatistico che di ricovero in convenzione con gli enti mutualistici esistenti prima dell'istituzione del Servizio Sanitario Nazionale (Legge 833/78). GiÓ allora affluivano presso la casa di cura pazienti affetti da una  patologia "psichica" compresa di fatto nell'ambito della neurologia. Tali soggetti rappresentavano  un'estesa tipologia di situazioni psichiatriche non acute caratterizzate da comportamento non gravemente disturbante.
Negli anni '70 erano diminuiti i ricoveri di persone anziane con problemi neurologici e non, mentre forte era diventata la collaborazione con il Servizio di Salute Mentale di Savona, che si avvaleva di "Villa Ridente" per ricoveri di pazienti con disturbi psicopatologici che dovevano essere curati con modalitÓ di tipo ospedaliero, ma non tali da rendere necessario il ricovero in Ospedale Psichiatrico.
Da allora la struttura ha assunto una connotazione terapeutico-riabilitativa per soggetti portatori di disabilitÓ psichiche, ottenendo lĺautorizzazione al funzionamento come ComunitÓ Psichiatrica Terapeutico Riabilitativa per n. 30 posti letto, ed Ŕ attrezzata per un livello alto di contenimento fisico (porte chiuse e protezione alle finestre).
La durata della permanenza in comunitÓ per ogni paziente Ŕ in massima parte compresa tra 0-360 gg, in maniera minore tra 361-720, e per un terzo circa sup. 720gg


 

Versione senza grafica
Versione PDF


<<<  Torna alla pagina precedente



Copyright Villa Ridente 2007. P.Iva 00420000093
Questo sito web fa uso di cookie tecnici 'di sessione', persistenti e di Terze Parti.
Non fa uso di cookie di profilazione.
Proseguendo con la navigazione intendi aver accettato l'uso di questi cookie.
OK
No, desidero maggiori informazioni